Cura nel modo giusto la tua pelle al rientro dalle vacanze e prolungherai l’effetto abbronzatura!

Preparare la pelle prima e durante le vacanze estive è diventata ormai una beauty routine indispensabile (e, per fortuna, ormai molto diffusa). Questo per fare in modo che la pelle sia sempre morbida e liscia, che si abbronzi facilmente, che sia protetta dall’invecchiamento e dagli agenti nocivi del sole.

Ma che dire del rientro dalle vacanze, una volta catapultate nella vita di tutti i giorni?

Il sogno resta quello di mantenere intatta l’abbronzatura e di fare in modo che lo shining dorato post-vacanza rimanga sulla nostra pelle il più a lungo possibile, e perché no, creare qualche piccola invidia in ufficio? ;-)

Quindi cos’è che possiamo fare per prolungare questo meraviglioso colorito che ci regala un aspetto sano che fa risaltare la nostra bellezza?

E se la pelle si iniziasse a desquamare per la troppa esposizione solare?

Il mio consiglio di bellezza, anche (e sopratutto) in caso di desquamazione, è quello di utilizzare, subito dopo il rientro, prodotti nutrienti ricchi di sostanze nutritive naturali, come Burro di Karite’, Olio di Mandorle, Olio di Vitamina E ed Olio di Argan, dalle proprietà anti invecchiamento ed antiossidanti.

Ricordate di non esagerare con il quantitativo, se non vorrete ottenere lo sgradevole effetto lucido o troppo grasso. Un paio di gocce, o una piccola noce saranno sufficienti e la pelle risulterà da subito morbida e radiosa.

Ma la cosa più importante da tenere a mente, è che questi prodotti vanno applicati dopo aver effettuato una giusta esfoliazione dell’epidermide. Questo perché la pelle superficiale, soprattutto in presenza di desquamazione, non è altro che uno strato di pelle morta che dovrebbe essere periodicamente rimosso.

Fate un buon peeling almeno una volta alla settimana,

ma nel caso in cui la pelle necessitasse di un trattamento d’urto, soprattutto dopo lo stress post-solare, fatelo anche due o tre volte alla settimana.

In questo modo levigherete e migliorerete l’aspetto della cute, ottenendo così un effetto più giovane, compatto e luminoso.

La cosa fondamentale, come sottolineo sempre in questo blog, è scegliere dei prodotti sani e naturali, ricchi di principi attivi naturalmente compatibili con la nostra pelle, altrimenti ogni sforzo sarà vano, e si spenderanno (non pochi) soldi inutilmente.

Scoprite i Peeling Salini al Burro di Karitè Organique (in offerta fino al 31 agosto),

dall’effetto potenziato grazie alle micro particelle esfolianti di origine vegetale, sono ideali anche come prima fase dei trattamenti modellanti ed anti-cellulite.

Il massaggio del peeling, unito all’azione del sale e dei minerali contenuti, stimola la termogenesi corporea, leviga e tonifica la pelle. Dalle quattro sensualissime fragranze, sono adatti a tutti i tipi di pelle, ogni peeling ha la stessa avvolgente fragranza del Burro di Karitè abbinato, per un puro rituale di bellezza sensoriale da svolgere in qualsiasi momento della giornata!

Ricordate sempre che la pelle è predisposta ad “accettare” solo prodotti di origine organica, e qualsiasi altro ingrediente di provenienza chimica darà solo un effetto fittizio e momentaneo, e potrà causare, a lungo andare, effetti assai sgradevoli (e perfino nocivi) sulla pelle, come allergie, sfoghi, rossori e dermatiti di varia natura.

Buon rientro a tutte! ;-)

Ilaria